Cerca

Cibo e consapevolezza, alcuni esempi e qualche cenno di mindfulness

Si sente sempre più parlare di mindfulness ma poichè il fatto che un termine sia molto in voga non sempre corrisponde ad un'adeguata conoscenza del termine e del suo ambito di utilizzo, in questo post introdurrò qualche concetto di base della mindfulness per poi soffermarmi su mindfulness e cibo. La parola mindfulness significa “consapevolezza”, o meglio “attenzione cosciente”. Secondo Jon Kabat-Zinn, biologo molecolare e creatore del metodo MBSR (mindfulness-based stress red

Equilibri solitari 2... in musica

Per dar seguito al post precedente e alle mie incursioni musicali in questo blog di psicologia,, un brano con un testo stimolante... #Psicologoconcadororoma #PsicologapsicoterapeutaRoma #RomaNord #psicologapsicoterapeutaRoma #Exotago #musica

Jung sulla vita

Affido alle parole di uno dei padri della psicologia una profonda riflessione sul senso della vita e sulla vita non vissuta: "Ogni vita non vissuta accumula rancore verso di noi, dentro di noi: moltiplica le presenze ostili. Così diventiamo spietati con noi stessi e con gli altri. Intorno a noi non vediamo che lotta, cediamo e soccombiamo alle perfide lusinghe dell’invidia. Si dice bene che l’invidia accechi il nostro sguardo, è saturo delle vite degli altri e noi scompari

Dal buio alla luce in musica

Di tanto in tano pubblicherò canzoni che mi sembrano ben descrivere alcuni vissuti. Oggi comincio dal brano di un autore che ha dichiarato di essere passato dai meandri della depressione... #musica #depressione #psicologopsicoterapeutaRomaNordConcaDoro #Consulenzapsicologica #RomaNord #Psicologoconcadororoma

Psico che?Differenze tra psicologo, psicoterapeuta ed altre figure di sostegno

Molto spesso parlando con amici o conoscenti, quanto piuttosto con occasionali compagni di viaggio in treno o pullman, mi rendo conto di quanta confusione spesso si faccia intorno alle diverse figure di sostegno del mondo del benessere e della salute mentale. Credo esistano principalmente due livelli di confusione: un primo rappresentato da un'abitudine ad attribuire alle figure che si occupano della salute mentale competenze non proprio professionali, un secondo dal confonde

Poesia o terapia?

Giorni fa in un blog mi sono imbattuta in una poesia di Neruda, autore che amo particolarmente come poeta: "No culpes a nadie" ("Non incolpar nessuno"); questa poesia mi ha colpito non solo perchè non l'avevo mai letta prima ma anche perchè nel leggerla ho trovato un'espressione di forza ed un invito ad assumersi le responsabilità della propria vita; la scrittura diretta, intensa e poetica di Neruda mi ha riportato alla mente l'approccio gestaltico alla terapia, una branca de