Cerca
  • gilda-dinardo

Perchè leggere questo libro: "Su con la vita Charlie Brown"

Aggiornato il: ott 28



Suggerimenti di lettura, non recensioni letterarie ma indicazioni su libri che, a mio modo di vedere le cose,al di là del genere e del fatto che mi siano piaciuti o meno, abbiano un valore terapeutico...

Molto spesso i miei pazienti mi chiedono di consigliare loro un libro che possa aiutarli e specificano: "Non una cosa pesante, piuttosto un libro semplice ma che faccia riflettere". "Su con la vita Charlie Brown" di Abraham J. Twerski è proprio questo genere di libro, non spaventa i lettori più pigri o meno esperti di psicologia e non affatica troppo la struttura cognitiva di coloro che invece sono più avvezzi a letture di stampo psicologico e fin troppo abituati ad addentrarsi in riflessioni profonde e "psicoragionamenti". L'autore è uno psichiatra di grande esperienza che tra un paziente e l'altro era abituato a fare delle piacevoli pause leggendo le vignette di Schultz per distrarsi un pò; come racconta Twerski stesso nell'introduzione, un giorno decise di mostrare una vignetta a un suo paziente e questa scelta fu importantissima per il percorso terapeutico perchè attraverso quella vignetta dottore e paziente ricuscirono ad incontrarsi e comunicare molto meglio; in questa occasione lo psichiatra si rese conto del potenziale di quelle vignette e dei suoi personaggi e decise di raccoglierne alcune in un libro. E' venuto fuori un testo dalla lettura agevole e piacevole che parla di quelli che sono problemi di ogni giorno e tematiche comuni: autostima, il confronto con gli altri, la gestione delle emozioni, il fallimento, la capacità di vivere il successo ecc... . Ogni vignetta, scelta davvero con cognizione di causa da parte dell'autore, vede Lucy, Charlie Brown e gli altri personagi esprimersi con la tipica giocosità dei Peanuts e permette al lettore di soffermarsi in maniera chiara, diretta, giocosa ma efficace su questioni con cui ognuno di noi prima o poi si confronta.Twerski accompagna le vignette con le sue riflessioni, decise e delicate al contempo esprimendo concetti profondi con un'assoluta semplicità che spiazza e rassicura il lettore allo stesso tempo. Questo è un libro insomma sempre in bilico tra superficie e profondità, tra giocosità e serietà e che di sicuro offre delle ottime riflessioni ed una prospettiva un pò diversa sulle tematiche della vita quotidiana, è un libro attraverso il quale si possono osservare le dinamiche psicologiche che i personaggi mettono in campo in maniera semplice ed immediata ed approfittare del loro buon senso e della loro saggezza per vedere noi stessi sotto una nuova luce, imparare dai loro errori e magari anche dai nostri!

20 visualizzazioni
  • Blogger Social Icon
  • White Google+ Icon
  • Twitter Clean
  • Dott.ssa Di Nardo

© 2016 All rights reserved Gilda Di Nardo

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now