Cerca
  • gilda-dinardo

Rubrica "Perchè leggere questo libro".

"Tenta nuovi esperimenti, osserva, impara, però cerca di non ripetere gli stessi sbagli".

Spesso in questo blog condivido riflessioni, informazioni, spunti musicali e cinematografici. Ho deciso di iniziare a condividere anche suggerimenti di lettura, non saranno recensioni letterarie ma indicazioni su libri che, a mio modo di vedere le cose,al di là del genere e del fatto che mi siano piaciuti o meno, abbiano un valore terapeutico.

Il libro di oggi è "Wabi Sabi. Scoprire nell'imperfezione la bellezza delle cose" di Tomas Navarro, uno psicologo spagnolo. Nella pratica quotidiana con i miei pazienti e in fin dei conti anche nella mia vita, mi rendo conto che per molti tra noi la perfezione è una sfida quotidiana. Chi si confronta con la costante imperfezione, chi si sente costretto ad essere perfetto e chi viene spiazzato dallo scoprire quanto imperfetta, imprevedibile ed incontrollabile sia la vita. Sin dal titolo quindi questo libro fornisce una chiara indicazione: l'imperfezione fa parte della vita, bisogna affrontare questo aspetto ed imparare a viverlo serenamente. L'autore ( che tra uno spunto di riflessione e l'altro inserisce dei racconti) attinge alla filosofia giapponese fornendo continui riferimenti pratici, col risultato di un testo molto utile e concreto che passa in rassegna tutti gli aspetti fondamentali della vita ( relazioni, sentimenti, famiglia, lavoro, desideri, controllo, autostima, distacco e coinvolgimento). Un testo molto semplice perchè scorrevole ma che richiede poi impegno ed attenzione nella pratica, un libro da leggere un poco alla volta, per metabolizzare bene tutti gli spunti e farli propri.

Il libro presenta successo, felicità e perfezione come le tre chimere che tutti rincorriamo con ansia in vari ambiti; l'invito dell'autore è quello di godere della vita momento per momento, lasciando andare il superfluo, diminuendo la pretesa di controllo, apprezzando ed utilizzando la dimensione del qui ed ora e ricordando che siamo solo esseri umani, che la vita è imperfetta e richiede tanti sforzi e che il nostro destino è il risultato delle scelte che siamo capaci di fare tanto quanto di quelle che siamo capaci di lasciar andare. In questo libro non si propone un paradigma di successo o di fallimento, quanto piuttosto si fornisce indicazione di necessità di integrare questi concetti in una luce diversa, cambiare il nostro modo di guardare a queste dimensioni per cambiare, in meglio, la nostra vita. Non un semplice " così è la vita" ma piuttosto " hai la vita che ti è capitata, prova a viverla al meglio". Un libro adatto a tutti coloro che sentono il bisogno di cambiamento, di alleggerire la propria quotidianità e a tutti coloro che vogliono smussare gli angoli della loro rigidità, della propria pretesa di perfezione o vogliono trovare una dimensione di più ampio respiro per il dolore e la frustrazione che stanno affrontando. Buona lettura!

0 visualizzazioni
  • Blogger Social Icon
  • White Google+ Icon
  • Twitter Clean
  • Dott.ssa Di Nardo

© 2016 All rights reserved Gilda Di Nardo

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now